Circuito Tre Laghi: Ginevra, Bourget, Annecy

Durata del tour: 5 notti/6 giorni

Livello di Fitness:

Metti un costume in valigia in caso tu non possa resistere alla chiamata del lago (o dei tre fiumi) e dei bagni termali di Aix-les- Bains! Ma attento a non estinguerti come il povero bezola del lago del Bourget!

Il viaggio inizia in Ginevra e termina in Annecy . Ginevra è ben servita da una vasta gamma di compagnie aeree premier ed economiche.

Tour autoguidato disponibile da maggio a ottobre 2020 . Inizia qualsiasi giorno della settimana .

La distanza giornaliera in bicicletta varia da 46 a 65 km . Sono disponibili anche percorsi più impegnativi.

Allogio in hotel a 2 e 3 stelle e in una pensione di charme .

A partire da 560 euro a persona in camera doppia.

Itinerario

Arriva con comodo a Ginevra e fai il check-in nel tuo hotel. Prenditi il tempo per scoprire questa elegante città per conto tuo. È un gioiello di organizzazioni internazionali, finanza e cultura, unisce le particolarità del vecchio mondo con il nuovo. Esplorarla è un vero piacere. Il Lago di Ginevra a forma di mezzaluna (Lago Lemano) è una meraviglia per gli occhi e offre buonissimo materiale per fotografie. La cena è a tuo piacimento. Dato che Ginevra è la capitale culinaria della Svizzera, troverai una varietà di ristoranti e chioschi pronti a soddisfare ogni palato.

Panorami incredibili, affascinanti montagne e laghi maestosi!

Adori pedalare e scoprire nuovi luoghi in bicicletta, ma pensi che le Alpi siano fuori dalla tua portata, perché ti domandi, naturalmente, come scalare tutte quelle montagne? Ti senti più un ciclista amatoriale che un intrepido animale da scalata?

Allora non cercare oltre! Questo circuito fa per te!

Questo tour alpino unico rende possibile ai ciclisti amatoriali di viversi i suggestivi itinerari ciclistici delle Alpi senza la seccatura delle salite. Collegando i tre maggiori laghi della zona (Lago di Ginevra, Lago del Bourget e Lago di Annecy), le strade ciclabili seguiranno principalmente i corsi dei fiumi Rodano e Isère, mostrando villaggi storici, panorami naturali mozzafiato, prati e valli rigogliose, e vette pittoresche lungo la via.

In mattinata incontro con il nostro rappresentante locale per l’allestimento bici e la presentazione dell’itinerario. Da evidenziare in questo percorso la pedalata lungo il famigerato fiume Rodano, ammirando la vista sugli affascinanti villaggi vinicoli di Dardagny e Satigny, e il giro per fortezze. Conquista il punto più a ovest della Svizzera pedalando fino al villaggio di Chancy e attraversa il confine con la Francia. Non perderti Fort de l’Ecluse, una fortificazione fondata da un Duca di Savoia. Fu costruita a partire da una formazione rocciosa, che forma un’entrata naturale per la Valle del Rodano alla Francia tra le colline di Vauche e il Giura. La tua casa per la notte si trova a Seyssel, una piccola “città-doppia” a cavallo tra i dipartimenti dell’Alta Savoia e dell’Ain sulle rive del Rodano.

I panorami del giro di oggi – le 14 cime del massiccio dei Bauges su un lato, e il Monte della Charvaz e Col-du- Chat dall’altro – sono tra le principali attrazioni di questo tour. Pareti rocciose a strapiombo sembrano spuntare magicamente dall’acqua e le montagne ti circondano dandoti un protettivo senso di pace. Il Lago del Bourget (Lac du Bourget) è il più grande lago naturale di origine glaciale e il più profondo della Francia. Era la casa dell’ormai estinto Bezola, un pesce d’acqua dolce che si nutriva a profondità di 70 – 80 metri/230 – 260 piedi) e scomparve negli anni Sessanta. Pedala vicino all’imponente Château de Montvéran a Culoz, castello medievale costruito su una roccia nel 1316 e, in tempi più recenti, fonte di ispirazione del compositore russo Sergei Prokofiev. Pedala nella città spa di Aix-les-Bains, conosciuta per i suoi bagni sin dai tempi dell’Impero Romano. Potrai scoprire le numerose rovine romane rimaste. Avrai anche la possibilità di prendere un “bikeboat” (per chiarirci, si tratta di una barca con spazio per le biciclette; non c’è bisogno di pedalare per farla andare!) attraverso il Lago, da Conjux a Aix-les-Bains. Questa opzione è soggetta a disponibilità: solo di domenica da maggio a metà luglio e a settembre; di martedì, giovedì, sabato e domenica da metà luglio alla fine di agosto. Entrambe le opzioni offrono viste spettacolari del lago e dintorni!

Oggi pedalerai attraverso il cuore della Savoia fino a Chambery, una cittadina d’arte e storia. Situata in un’ampia valle tra il Bauges e le Prealpi della Chartreuse, all’incrocio di antiche strade commerciali, la parte antica della città di Chambery è una delle più straordinarie della Francia. Lungo la via, goditi le rovine della fortezza del X secolo, il Castello di Miolans, che si affaccia sulla ricca regione del vino della valle di Combe de Savoie (includendo il villaggio di Chignin, con i resti della fortezza di Sarasin del VIII secolo e le sue 6 torri). Il fiume Isère ti guiderà fino a Grésy-sur-Isère, una grande comunità agricola abitata dall’uomo sin dall’Età del Neolitico.

Dirigiti a Grésy-sur-Isère passando per Albertville, situata sul fiume Arly, vicino alla confluenza con il fiume Isère. Albertville ha ospitato le Olimpiadi Invernali del 1992 ed è diventata quasi un centro industriale, ma comprende anche la città medievale di Conflans, le cui construzioni risalgono al XIV secolo. Le montagne del Beaufortain e dei Bauges ti abbaglieranno quando pedalerai fino al meraviglioso lago di Annecy (Lac d’Annecy). La Catena des Aravis regna sul lago più pulito d’Europa; le sue cime sono famose per i ripidi tornanti nel Tour de France. La magnifica città di Annecy, situata nella punta nord del Lago di Annecy, potrebbe ricordarti Venezia – con i suoi canali che attraversano lo storico villaggio in stile alpino. Andando a spasso qui intorno incontrerai il Palais de l’Île (prigione del XII secolo su una piccola un’isola, simbolo della città), il Castello di Annecy, la Cattedrale di Saint-Pierre del XVI secolo e il Pont des Amours (il Ponte degli Innamorati) del XX secolo, costruito in ferro.

Fai colazione in relax, goditi un altro po’ i panorami e l’atmosfera di Annecy, e parti quando più ti fa comodo. Oppure, sentiti libero di prolungare il tuo soggiorno a Annecy, per goderti al massimo questa straordinaria città e dintorni.

Itinerary map of a bike tour between Geneva and Annecy via Seyssel, Aix-les-Bains, Saint Pierre d'Albigny and Tournon

Costo

Tariffa speciale per gruppi di 6 o più persone Per gruppi più piccoli puoi fare riferimento a cyclomundo.com

Ottieni Maggiori Informazioni

Vuoi saperne di più su un tour? Compila il modulo sottostante per una descrizione dettagliata con informazioni su percorso, chilometraggio e profilo, oltre a un elenco di hotel

Opzione A

3 notti in hotel 2 stelle,1 notte in una confortevole pensione e 1 notte in hotel 3 stelle (a Gaillard, appena 7 km/4 miglia dal centro di Ginevra) 

560 euro a persona condividendo la camera. Il supplemento per una camera singola è di 230 euro.

 

Opzione A+

3 notti in hotel 3 stelle, 1 notte in una pensione d’incanto e 1 notte in hotel 2 stelle (a Seyssel)

780 euro a persona condividendo la camera. Il supplemento per una camera singola è di 375 euro.

 

  • Alloggio per 5 notti come descritto sopra
  • Colazione giornaliera
  • 2 cene (bevande escluse)
  • Incontro di orientamento con uno dei membri del nostro staff
  • Trasferimento bagagli
  • Mappe, e/o tabella di marcia e guide stradali
  • Unità GPS pre-caricata (soggetta a disponibilità) o file GPX
  • Assistenza se necessaria (ti verrà dato il nostro numero di cellulare)
  • Tasse e tutte le spese di servizio
  • Spese di natura personale
  • Assicurazione di viaggio
  • Biglietto bici per traghetto da Conjux a Aix-les-Bains (21 euro per gli adulti e 14 euro per i bambini, bici incluse) – questa opzione è soggetta a disponibilità, solo domenica da maggio a metà luglio e a settembre; martedì, giovedì, sabato e domenica da metà luglio alla fine di agosto. Si consiglia di prenotare in anticipo.
  • Noleggio bicicletta. Le biciclette ibride sono disponibili al costo di 110 euro per bici. Le biciclette da corsa totalmente in carbonio sono disponibili al costo di 190 euro per bici. Le biciclette elettriche sono disponibili al costo di 205 euro per bici. Questo prezzo include la spesa di riconsegna della bici a Ginevra.